GP Cina F1, Perez: "Testa bassa e duro lavoro"

perez

Sergio Perez ha esortato gli uomini della Sauber a lavorare duro, per affrontare al meglio il Gran Premio di Cina di Formula 1. Il pilota messicano, dopo la splendida prestazione offerta in Malesia, dove ha conquistato il secondo posto finale, punta a disputare una buona gara a Shanghai.

Anche se le condizioni ambientali hanno agevolato la performance conseguita a Sepang, non è escluso che Perez possa disputare una gara di alto livello nel prossimo appuntamento agonistico. Lui sembra fiducioso: "Sono impaziente di scendere in pista. La concentrazione è al massimo, perché dobbiamo tenere tutti la testa bassa e lavorare sodo. La nostra vettura dovrebbe essere competitiva in Cina. Le curve ad alta velocità del tracciato della Grande Muraglia dovrebbero essere congeniali alla C31".

Via | Planet-f1.com

  • shares
  • +1
  • Mail