Ferrari celebra il ricordo di Gilles a 30 anni dalla scomparsa

gilles

Sono passati 30 anni dalla scomparsa di Gilles Villeneuve, la cui avventura terrena si è chiusa l'8 maggio 1982 sulla pista di Zolder. Il ricordo del mitico pilota canadese si è fissato in modo indelebile nel cuore e nella memoria degli appassionati.

La grinta, il talento, la velocità, il coraggio al limite della temerarietà delle imprese compiute da Gilles in Formula 1 rendono il suo nome ancora straordinariamente popolare fra i tifosi Ferrari, anche fra i più giovani, che hanno potuto viverne la magia solo attraverso i filmati registrati.

A Maranello hanno deciso di commemorare la ricorrenza in modo speciale, ricongiungendo i due nomi, Ferrari e Villeneuve, nel loro ambiente naturale: la pista. Martedì 8 maggio Jacques, il figlio di Gilles, sarà sul tracciato di Fiorano, dove guiderà la 312 T4 usata dal padre nella stagione che vide lui e Jody Scheckter dare alla Scuderia il titolo Costruttori, con il pilota sudafricano che si laureò campione del mondo conduttori. Sarà l’occasione per rievocare la figura di un pilota ma, soprattutto, di un uomo che ha un posto d’onore nella storia della Ferrari e sempre lo avrà.

Via | Ferrari.com

  • shares
  • +1
  • Mail