Force India, Hulkenberg: "Non possiamo permetterci di rilassarci"

nico

La Force India è consapevole che non può rilassarsi se vuole raggiungere gli obiettivi di questa stagione. Il team di Silverstone occupa il sesto posto in classifica costruttori, dopo che Paul di Resta e Nico Hulkenberg hanno chiuso nella top ten il Gran Premio di Malesia di Formula 1.

La compattezza prestazionale del gruppo intermedio impedisce però di definire una geografia precisa dei valori, che potrebbero mutare velocemente.

A dirlo è Hulkenberg: "Siamo solo all'inizio della stagione, quindi abbiamo ancora bisogno di aspettare e vedere. Le posizioni ravvicinate del centrocampo non ci permettono un momento di relax. Abbiamo bisogno di spingere al massimo per migliorare le prestazioni. Con 18 gare ancora da disputare occorre programmare una forte mole di lavoro".

Anche il boss del team Vijay Mallya la pensa allo stesso modo e dice che sarà difficile segnare punti regolarmente in questa stagione, per la forte concorrenza: "Il gruppo intermedio sembra più compatto che mai, quindi la lotta è davvero dura. Lo scenario è buono per il Circus, ma trovare dei punti è più difficile. Siamo fiduciosi per il futuro".

Via | Planet-f1.com

  • shares
  • +1
  • Mail