GP Cina di F1: Hamilton con cambio nuovo e relativa penalità

hamilton

Dopo la partenza dalla pole nei primi due appuntamenti stagionali andati in scena a Melbourne e Sepang, per Lewis Hamilton si profila una partenza da una posizione meno felice nel terzo appuntamento del campionato 2012, in programma questo weekend a Shanghai, in Cina.

Si è appreso oggi, infatti, che il pilota inglese della McLaren avrà bisogno di un nuovo cambio sulla sua MP4-27, per le lesioni scoperte sull'unità impiegata in precedenza. L'intervento imporrà la perdita di cinque posizioni in griglia, perché questa è la penalità prevista in casi del genere.

Inizia così in salita la trasferta di Hamilton nel Paese della Grande Muraglia, ma nell'attuale configurazione regolamentare una partenza arretrata non reca lo stesso pregiudizio che in passato, quindi ogni opzione resta aperta per l'anglocaraibico, le cui ambizioni trovano un valido alleato nelle performance della sua monoposto.

Via | Planet-f1.com

  • shares
  • +1
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: