I campionati Peroni questo fine settimana a Misano


Sarà il circuito Santa Monica di Misano ad ospitare questo fine settimana la terza prova del Driver’s Trophy 2007. Sul rinnovato tracciato romagnolo, sotto la regia della Peroni Promotion Incentive, scenderanno in pista anche i piloti dei Cadetti Monza e della Formula 1.6 Monza, oltre ad un ricchissimo programma di specialità diverse.

L’appuntamento di giugno a Misano è però da qualche anno dedicato anche alle Autostoriche. Nonostante la FIA per il 2007 non abbia più organizzato un Campionato Europeo Autostoriche, l’appuntamento del Tricolore Italiano, ancora una volta organizzato dalla PPI, sarà aperto anche ad oltre delle venti vetture storiche fra le più belle in Europa che condivideranno lo schieramento di partenza ma avranno classifiche separate. Quarantasette poi complessivamente le Formula Junior storiche dell’Historic Formula Junior Championship e le F3 di tutto il Vecchio Continente impegnate nella stessa griglia per l’unica prova che disputeranno in Italia nel 2007. Tornano in pista anche le vetture storiche del Trofeo Ignazio Giunti e dell’Historic Challenge 700 per le loro terze prove stagionali.

Novità nel weekend Peroni sarà la prova di Regolarità degli iscritti del Ferrari Club Italia che si terrà nella serata del venerdì dalle 20 alle 24. Valida come terza prova di Regolarità del Trofeo Ferrari Club Italia 2007 vedrà in pista oltre 40 Ferrari targate per celebrare al meglio il sessantenario della Casa del Cavallino Rampante e il ventesimo anniversario della fondazione del Ferrari Club.

Sono 115 i piloti iscritti complessivamente nei tre Raggruppamenti del Driver’s Trophy (RS Cup, Turismo, Open). La lunga tradizione della Serie, ma anche la possibilità di provare per la prima volta il nuovo tracciato di Misano, hanno contribuito a raggiungere il numero di vetture iscritte più elevato degli ultimi anni in Italia per le competizioni in circuito. Scorrendo la lunga lista di iscritti si notano che saranno16 le GT in Gara e oltre 20 le vetture turismo in allestimento Super 2.0 o 24hr Special. Fra i piloti, oltre ai volti noti dei numerosi piloti impegnati negli altri campionati della PPI, farà il suo debutto stagionale nelle gare Peroni Kristian Ghedina su una M5 in allestimento 24hr Special V8.

Come sempre combattuta anche la RS Cup con 38 piloti e il solito equilibrio. Con due vincitori diversi nelle prime due prove e con il tracciato nuovo per tutti i valori in campo saranno ancora più livellati, facendo presagire ad una prova nuovamente combattuta.

Tornano nell’ambito del weekend agonistico organizzato dalla Peroni Promotion Incentive anche i piloti della Superdrift Serie 2007 per la quarta prova stagionale. Dopo l’interesse suscitato in occasione della esibizione il 1° aprile, sempre nel fine settima gestito dalla PPI, tornano dunque in pista i professionisti della derapata. Teatro dell’esibizione-spettacolo sarà la curva della Quercia affrontata di traverso in emozionanti duelli a coppie valutati da una apposita giuria secondo una serie di parametri; tra questi, il momento d’inizio della derapata, il suo angolo, la velocità, la traiettoria, la fluidità e la fumosità emessa dai pneumatici posteriori.

L’intenso programma di gara sarà articolato su tre giorni a partire dal pomeriggio del venerdì quando ci saranno, a partire dalle 17, i primi turni di prove libere. La giornata di Sabato sarà interamente dedicata alle prove con le ultime sessioni di prove libere la mattino e tutte le cronometrate al pomeriggio. Domenica tutte le gare con il primo via alle 9.00 e l’ultima bandiera a scacchi alle 19.00. 7 Euro il biglietto di ingresso il sabato, 10 la domenica.

Ufficio Stampa Gruppo Peroni

Via | Peroni Promotion Incentive

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: