Ferrari Challenge Europa: gare appassionanti ad Imola

ferrari challenge

L'appuntamento di Imola del Ferrari Challenge Trofeo Pirelli ha regalato emozioni speciali ai 24 mila spettatori presenti durante il weekend agonistico nell'autodromo "Enzo e Dino Ferrari", che ha ospitato il secondo round della serie europea del monomarca del "cavallino rampante".

Gli interpreti delle "rosse" si sono confrontati con la consueta grinta, producendo note di spettacolo molto apprezzate dal pubblico. Il successo nella prima sfida del Trofeo Pirelli è andato ad Alessandro Balzan (Ferrari Moscow), già autore della pole. Dietro di lui hanno chiuso Niki Cadei (Motor/Piacenza) e Bjorn Grossmann (Ferrari Moscow).

Podio sfiorato per Lorenzo Casè (Motor/Piacenza), che si è classificato quarto davanti a Max Blancardi (Motor/Malucelli) e Alexandr Skryabin (Ferrari Moscow), primo nella Coppa Giovani in entrambe le prove. Al termine della seconda frazione di gara, gli onori della gloria sono andati a Cadai, davanti a Balzan e Kruglyk.

ferrari challenge
ferrari challenge
ferrari challenge

Prima manche della Coppa Shell a Daniele Di Amato (CDP), scattato dalla migliore posizione in griglia, che ha conservato fino al traguardo. Alle sue spalle hanno chiuso Alexey Basov (Ferrari Moscow) e Giacomo Stratta (Forza Service). Nella seconda prova il gradino più alto del podio è andato a Raffaele Giannoni (Motor/Piacenza), che ha approfittato del drive through inflitto a Basov per partenza anticipata. Piazza d’onore per Stratta (Forza Service), mentre la lotta per il gradino più basso del podio si è conclusa a vantaggio di Fernando Baiz (Rossocorsa).

Via | Ferrari.com

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: