C.I. Rally Auto Storiche: Da Zanche vince il Campagnolo

zanche

Dopo il successo nel Sanremo Storico, Lucio Da Zanche torna ancora una volta sul gradino più alto del podio, grazie alla prestazione fornita nel Rally Campagnolo al volante della sua Porsche 911 RSR Gruppo 4. Il pilota valtellinese, assistito alle note da Romano Belfiore, incassa così la gloria anche nel secondo appuntamento del tricolore Auto Storiche, dove rafforza la sua leadership.

La piazza d'onore è andata al senese Alberto Salvini, anche lui al volante di una "cavallina" di Stoccarda. Terzo posto finale per Giorgio Costenaro, su Lancia Stratos Gruppo 4.

Podio sfiorato per il ternano Piero Carissimi, quarto assoluto con la sua Opel Kadett GTE Gruppo 2. Dietro di lui hanno chiuso, nell'ordine: Muradore, Paganoni, Beschin, Renzi, Stoschek e Bignardi, ultimo della top ten ad oltre sei minuti dal leader, in una gara le cui fasi conclusive sono state concitate, per la pioggia che a sorpresa (e a tratti alterni) ha interessato il percorso dell'ultima frazione cronometrata.

Rally Campagnolo, classifica finale:

01. Da Zanche-Belfiore (Porsche 911) in 1h 10'46"8
02. Salvini-Salerno (Porsche 911 Rs) a 10"2
03. Costenaro-Marchi (Lancia Stratos Hf) a 2'50"3
04. Carissimi-Cecchi (Opel Kadett Gt/E 2.0) a 4'43"9
05. Muradore-Andrian (Ford Escort Mk1) a 5'22"1
06. Paganoni-Dell'acqua (Porsche 911 Rs) a 5'27"7
07. Beschin-Migliorini (Porsche 911 Sc) a 5'30"2
08. Renzi-Rossini (Porsche 911 Carrera Sc) a 6'05"7
09. Stoschek-Hawranke (Porsche 911 Rs) a 6'12"9
10. Bignardi-Boggio (Porsche 911 Carrera Rs) a 6'16"8

Via | Acisportitalia.it

  • shares
  • +1
  • Mail