WRC Rally d'Argentina: Loeb fa 70°



Come previsto Sebastien Loeb in Argentina centra il suo 70esimo successo, il cannibale alsaziano raggiunge così vette quasi irraggiungibili per chiunque, la Citroen non ha fatto mancare i preparati festeggiamenti facendo scorrere fiumi di champagne.

Se la Citroen ride lo stesso non si può dire per la Ford, con Dani Sordo terzo fino alla PS18 il quale si deve fermare per la rottura della cinghia dell’alternatore, cedendo il podio a Ostberg con la Fiesta del Team Adapta.

Le delusioni per la squadra di Malcon Wilson non si fermano a Sordo, c’è anche il norvegese Petter Solberg il quale si trovava al comando della prima tappa quando alla sua auto ha ceduto un braccetto dello sterzo, poi tornato in gara se scatenato risalendo fino al sesto posto.

Ottima la prova si Sebastien Ogier sulla Skoda Fabia S2000 che giunge settimo mettendosi dietro Novikov, Al-Attiyah e Ott Tanak tutti su WRC.

Di seguito la classifica

1. Sebastien Loeb - Citroen DS3 WRC - 5.34'38"8
2. Mikko Hirvonen - Citroen DS3 WRC - +15"2
3. Mads Ostberg - Ford Fiesta RS WRC - +3'10"4
4. Martin Prokop - Ford Fiesta RS WRC - +9'45"3
5. Thierry Neuville - Citroen DS3 WRC - +11'17"6
6. Petter Solberg - Ford Fiesta RS WRC - +12'02"2
7. Sebastien Ogier - Skoda Fabia S2000 - +12'25"3
8. Evgeny Novikov - Ford Fiesta RS WRC - +21'10"2
9. Nasser Al-Attiyah - Citroen DS3 WRC - +28'22"6
10. Ott Tanak - Ford Fiesta RS WRC - +37'19"5

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: