Civm: Leogrande vince la Monte Erice 2012

monte erice

Francesco Leogrande ha vinto con la sua Gloria C8P di gruppo E2/M la 55ª Monte Erice, seconda prova di Campionato Italiano Velocità Montagna. Sui 5.730 metri di strada, abbracciati dal pubblico delle grandi occasioni, il pugliese della Fasano Corse si è imposto al volante dell'agile e scattante monoposto spinta da un motore Suzuki.

Dietro di lui ha chiuso Christian Merli, con Omar Magliona al terzo posto assoluto e al primo di classe CN, dopo una prova maiuscola sul percorso di gara siciliano.

Quarta piazza e buon bottino di punti alla prima gara tricolore 2012 per il brillante Rosario Iaquinta, su Osella PA 21/S Honda. Alle sue spalle è giunto Domenico Cubeda, tra i migliori protagonisti per l'intero weekend al volante della Radical SR4, rallentato da un testacoda su un tratto viscido in gara 2.

In ottava posizione ha chiuso Marco Gramenzi, vincitore del gruppo E1 con la sua Alfa Romeo 155 V6, davanti a uno scatenato Fulvio Giuliani, giunto a ridosso della top ten. Secondo successo consecutivo in gruppo GT per il veneto Antonio Forato, che ha sbaragliato la concorrenza al volante della Lamborghini Gallardo, usata in luogo della classica Porsche.

Via | Acisportitalia.it

  • shares
  • Mail