C.I. Gran Turismo: si parte da Vallelunga

gt

Sta per entrare nel vivo il Campionato Italiano Gran Turismo 2012. A fare da cornice alla tappa inaugurale sarà l'autodromo "Piero Taruffi" di Vallelunga, dove scenderanno in pista quindici equipaggi impegnati nella serie tricolore.

Un grande spettacolo è atteso nella classe maggiore, la GT2, dove si profila l'ennesimo duello tra Ferrari e Porsche, con i campioni in carica Giovanni e Victor Coggiola (CVG SA), al volante della "RSR" tedesca, che cercheranno di difendere il titolo dall'assalto della 458 Italia di Rocca e Romanini (Black Team).

Ben tre case sono presenti ufficialmente nella GT3. Audi Sport Italia, che lo scorso anno si è imposta con Marco Bonanomi, scenderà in pista con due R8 LMS "ultra" affidate ad Andrea Sonvico e Christian Montanari. Quest'ultimo sostituirà per i primi due appuntamenti "Dindo" Capello, impegnato nei test in preparazione alla 24 Ore di Le Mans.

La seconda vettura avrà un equipaggio inedito composto dal siciliano Davide Di Benedetto, vincitore di tre gare nel 2011 con la Corvette, e dal romano Alex Frassineti in arrivo dalla Carrera Cup Italia.

Al debutto nel tricolore GT ci sarà anche BMW Italia, che ha affidato le due Z4 GT3 al Team Roal Motorsport di Roberto Ravaglia, con gli equipaggi composti da Thomas Biagi in coppia con Stefano Colombo e da Michela Cerruti con Edoardo Liberati.

Porsche Italia fornirà supporto tecnico, assistenza e ricambi all'Ebimotors e all'Antonelli Motorsport. Il team di Enrico Borghi ha affidato la sua GT3R al vincitore delle ultime tre edizioni della Carrera Cup Italia, il rodigino Alessandro Balzan che farà coppia con il canturino Giacomo Barri, mentre la squadra di Marco Antonelli farà scendere in pista l'equipaggio composto da Massimo Monti e Christian Passuti, da anni legati alla Casa tedesca.

Due le Ferrari 458 Italia che schiererà il Vita4One Italy, la compagine del pluricampione Matteo Bobbi. Sulla prima vettura saliranno Stefano Comandini e Valentino Fornaroli, mentre sulla seconda troveranno posto l'ex pilota di Formula 1 Enrique Bernoldi e il 21enne inglese Michael Lyons,che limiteranno la loro presenza solo alle due gare inaugurali.

Duello Lamborghini-Porsche, invece, nella GT CUP, la classe riservata alle vetture in configurazione monomarca, dove i campioni in carica Sanna-Stancheris (Lamborghini Gallardo "Team Imperiale") dovranno difendere il titolo conquistato nella scorsa stagione dagli attacchi di tre Porsche 997 Cup "griffate" Antonelli Motorsport affidate a Granzotto-Cicognani, Gaiotto-Magli e Donativi-Bellini.

Il programma del primo weekend tricolore prevede i due turni di prove nella giornata odierna (ore 9,00 e 12,10), mentre le due gare di 48 minuti + 1 giro scatteranno oggi alle ore 17,00 e domani alle 12,00. Entrambe saranno trasmesse in diretta Tv da Sportitalia (canali Sky 226 e digitale terrestre 61).

Via | Acisportitalia.it

  • shares
  • Mail