GP Spagna F1: Alonso e Ferrari soddisfatti

alonso

Fernando Alonso è giunto secondo nel Gran Premio di Spagna di Formula 1. Il pilota asturiano della Ferrari si è reso protoganista di una splendida prova davanti al pubblico di casa, cui ha regalato delle belle emozioni.

Nel corso della gara i tifosi iberici hanno sperato nel successo, ma la vittoria di Pastor Maldonado è stata meritata. Oltre al piacere della piazza d'onore, Alonso incassa il primato nella classifica conduttori, a pari punti con Sebastian Vettel.

Negli uomini di Maranello c'è una certa soddisfazione per l'esito della sfida di Montmelò. Emblematiche le parole del team principal Stefano Domenicali: "Eravamo arrivati a Barcellona con il duplice obiettivo di fare un progresso in termini di prestazione e di rimanere agganciati al treno dei migliori con Fernando nella classifica piloti: possiamo dire che entrambi i risultati sono stati raggiunti. Fernando ha fatto una gara ancora una volta straordinaria, lottando dal primo all'ultimo giro per la vittoria".

Ovvia la soddisfazione di Alonso: "Questo secondo posto ha il sapore di una vittoria. Dopo aver finito la gara di Sakhir con un distacco di quasi un minuto dal vincitore, in Spagna abbiamo doppiato una delle due Red Bull e lottato fino al termine per il primato. L'aver recuperato tanti punti in classifica rende il bilancio di questo fine settimana ancora più positivo. Sicuramente non abbiamo fatto il lavoro migliore di tutti in sede di progettazione della vettura, ma possiamo essere fieri di come siamo riusciti a sfruttare tutto il potenziale a disposizione, probabilmente al di là dei limiti della monoposto. Dobbiamo continuare a portare sempre delle novità sulla vettura perché c’è tanto equilibrio e ogni piccola cosa può fare la differenza".

Via | Ferrari.com

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: