Alonso: "Le voci su Vettel alla Ferrari sono solo speculazioni"

alonso

La Ferrari ha sempre un ruolo centrale in Formula 1 ed è intorno al suo nome che circolano spesso le voci di mercato. Un fatto comprensibile se si considera il fascino e il prestigio della scuderia italiana. In tempi recenti si è parlato del possibile approdo di Sebastian Vettel a Maranello.

Fernando Alonso, però, bolla questi rumors come semplici speculazioni, sconnesse dalla realtà. Il pilota spagnolo del "cavallino rampante" evidenzia come ogni anno si parli di qualcuno in arrivo alla Ferrari, ma poi la realtà prevale sempre sulla fantasia di chi mette in giro certe voci.

A dare credito alla prospettiva dell'arrivo di Vettel era stato anche l'Independent, che aveva parlato di un'opzione con la squadra emiliana per il 2014 data per sicura da alcuni addetti ai lavori. Ci aveva pensato lo stesso campione del mondo in carica a far sfumare l'attenzione verso una simile prospettiva, dicendo di non riuscire a immaginare un futuro fuori dalla famiglia Red Bull, dove si trova molto bene.

Anche Alonso, in un'intervista alla CNN, ha parlato della questione: "Le voci sull'arrivo di Vettel sono soltanto delle speculazioni, che si ripetono ogni anno per la Ferrari. E' successo anche a me in passato di finire in questo circuito di ipotesi, che fa parte delle atmosfere della Formula 1. Ogni estate è sempre la stessa storia, pronta a ripetersi con grande puntualità".

Con l'occasione, l'asturiano ha difeso il compagno di squadra Felipe Massa, preso a bersaglio dalla critica in questi mesi: "Sappiamo che ci sono state alcune circostanze particolari che gli hanno impedito di acquisire il punteggio meritato. Lui ha talento ed è supportato dall'intera squadra. Sappiamo che prima o poi tornerà a brillare".

Via | Planet-f1.com

  • shares
  • Mail