24 Ore di Le Mans 2012: Audi pronta a sostenere l'impegno

audi le mans

Audi è pronta a sostenere l'impegno della 24 Ore di Le Mans 2012. La casa tedesca si presenterà al via con quattro bolidi ufficiali e un unico obiettivo: vincere la leggendaria gara di durata francese. Dodici i piloti chiamati a difendere i colori dei "quattro anelli", con due modelli diversi.

Al volante della "tradizionale" R18 Ultra ci saranno Marc Gené, Loïc Duval e Romain Dumas. Un altro esemplare dello stesso tipo sarà gestito da Mike Rockenfeller, Oliver Jarvis e Marco Bonanomi, unico pilota ufficiale a non aver partecipato in precedenza alla sfida della Sarthe.

La nuova R18 e-tron quattro, che mira apertamente al successo, sarà invece affidata a Marcel Fässler, André Lotterer e Benoît Tréluyer e a Tom Kristensen, Dindo Capello e Allan McNish. Questa variante continua la tradizione del motore turbodiesel, combinandola con i vantaggi della propulsione ibrida e della trazione integrale.

audi le mans
audi le mans
audi le mans

I risultati della recente sessione di test sono stati incoraggianti, lasciando immaginare un esito felice per gli uomini di Ingolstadt. L'Audi ha siglato i primi tre tempi ed anche i dati raccolti dagli ingegneri hanno un valore prezioso per affrontare la regina delle corse endurance.

Ecco il resoconto di Capello: "E' stata una giornata positiva. La nostra macchina è chiaramente migliore rispetto allo scorso anno. E' più facile da guidare e offre un migliore feedback in tutti i settori. Davvero piacevole guidare la R18 e-tron quattro. Sento un buon feeling con la vettura e attendo con ansia la gara".

Simile la lettura di Kristensen: "Abbiamo valutato tante cose e tutte le quattro macchine hanno offerto dei segnali positivi. Abbiamo sostenuto un test produttivo, raccogliendo molti dati in situazioni diverse, per avere un know-how di alto livello per la gara".

Anche Fässler traccia un buon bilancio: "Il giorno di test è andato molto bene. Abbiamo provato cose diverse, raccogliendo una buona mole di dati". Simili i resoconti degli altri interpreti dei "quattro anelli".

Via | Audi-motorsport.info

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: