Superstars: Morbidelli punta al successo all'Hungaroring

Gianni Morbidelli punta al successo nella sfida di Budapest della Superstars International Series, che andrà in scena nel primo weekend di luglio. Il pilota pesarese, dopo la doppia affermazione di Donington Park, vuole salire sul gradino più alto del podio anche all'Hungaroring.

Le sue parole non lasciano spazio agli equivoci: "In Ungheria cercherò il successo, perché vincere è nel mio apparato genetico". Per riuscire nell'impresa farà il miglior uso della sua perizia di guida e del potenziale della nuova Audi RS5.

"E' evidente -dice Morbidelli- che il nuovo 'balance of performance' ci ha pesantemente penalizzato. Al Mugello avevamo in rettilineo circa 27 km/h in meno rispetto agli altri. Indipendentemente da ciò, a Budapest farò il possibile per ambire al successo. Audi Sport Italia ha fatto uno sforzo lodevole, mettendo in pista una vettura nuova che si è subito rivelata vincente".

"Difficile fare pronostici per l'Hungaroring -prosegue Morbidelli- dato che in gioco ci sono tante variabili. Purtroppo, a parte le due vittorie di Donington, il mio bilancio per questo inizio di stagione non è particolarmente positivo, a causa di una serie di circostanze sfortunate. La vedo dura, ma ciò non significa che non debba provarci".

Via | Gruppofg.com

  • shares
  • Mail