F1: Red Bull pronta a ripetersi a Valencia

La stagione in corso è stata una delle più imprevedibili della storia del Circus, con sette vincitori diversi nelle prime sette gare del campionato 2012. In questo quadro di incertezza, la Red Bull punta a ripetere a Valencia i successi raccolti su questa pista negli ultimi anni.

Sul circuito cittadino spagnolo, teatro del Gran Premio d'Europa di Formula 1, gli uomini di Milton Keynes si presentano con speranza e fiducia. Mark Webber, però, non si sbilancia: “Ovviamente è molto difficile prevedere come andrà a finire, per il grande assortimento di situazioni che abbiamo visto nei piani alti della classifica durante questa fase della stagione”.

Il nostro obiettivo principale –prosegue il pilota australiano- è quello di migliorare la nostra collocazione in entrambe la classifiche iridate: conduttori e costruttori. Gli sforzi sono orientati verso tale obiettivo”.

Sebastian Vettel si prepara all’appuntamento iberico con determinazione e cautela: “Valencia è uno dei circuiti stradali più veloci del calendario agonistico. Il sorpasso è possibile, ma con qualche rischio. La ragione è da ricercare nelle turbolenze d'aria che si manifestano quando le monoposto sono vicine, che riduce l’aderenza, imponendo in alcuni casi di alzare il piede dall’acceleratore”.

Via | Motorsport.com

  • shares
  • Mail