Radical presenta la nuova entry-level SR1

radical sr1

Ci sono dei modelli perfetti per gli amanti dei track day, che non sempre devono svenarsi per vivere emozioni di guida da gara. In commercio, infatti, esistono delle auto particolari, capaci di regalare vere gioie al volante, spendendo meno di quanto si possa immaginare.

E' il caso della Radical SR1, nuova entry-level del marchio britannico, che ha un approccio simile a quello della più costosa SR3, ma risulta meno impegnativa sul piano dell’esborso, grazie a un prezzo di listino pari a 29.850 sterline, al lordo delle imposte.

Spinta da un motore quattro cilindri RPE-Suzuki da 1.3 litri, con 210 cavalli all’attivo, riesce a scattare da 0 a 60 miglia in 3.6 secondi. Un risultato reso possibile dall’estrema leggerezza del corpo, fonte di un comportamento dinamico decisamente appagante.

radical sr1
radical sr1
radical sr1
radical sr1

radical sr1

Il differenziale a slittamento limitato Quaife ATB e l’impianto frenante con quattro dischi ventilati da 240 mm di diametro aiutano a mantenere la grinta sotto controllo, per delle sedute in pista molto gradevoli. Del pacchetto fanno parte un roll bar omologato dalla Fia e un sistema antincendio integrato. Sul fronte delle gomme, gli acquirenti possono avere le slick da corsa, coperture da pioggia o pneumatici stradali.

Via | Autoblog.com Radicalsportscars.com

  • shares
  • Mail