F1: Webber e Vettel, coppia preziosa per la Red Bull

webber

Nel 2013 affronteranno la quinta stagione insieme, per difendere i colori della Red Bull. Il fatto che la convivenza sotto lo stesso tetto sia stata prolungata ridimensiona le voci sul rapporto infuocato fra i due, circolate a più riprese anche negli ultimi tempi.

Non è stato archiviato, infatti, il ricordo della lotta molto accesa per il titolo 2010, che ha messo al rischio il bottino della squadra di Milton Keynes. Allora venne rinnovata una fiducia che la coppia di alfieri continua a ricevere dai vertici della Red Bull, per nulla preoccupati della rivalità interna.

Webber, in alcune dichiarazioni riportate da Associated Press, spiega come il rapporto si mantenga entro i limiti del buonsenso: “Non è facile confrontarsi al vertice con il compagno di squadra, ma alla fine sappiamo che è importante svolgere il miglior lavoro per noi e per il team”.

Credo –aggiunge il pilota australiano- che nessuno avrebbe potuto prevedere quanto tempo avrei lavorato insieme a Sebastian. Pure per noi è stata una sorpresa condividere l’esperienza per tutti questi anni. Non capita spesso di stare così tanto insieme in Formula 1. Abbiamo dimostrato di essere in gado di offrire una partnership di successo”.

Il team principal Christian Horner apprezza il lavoro compiuto dai due: “Hanno lavorato insieme per un lunghissimo periodo ed hanno un forte rispetto reciproco. Sebastian sa che Mark è un rivale molto genuino, Mark sa Sebastian è stato il punto di riferimento dell’ultimo biennio. E’ una situazione salutare per la squadra”.

Via | F1sa.com
Foto | © TM News

  • shares
  • Mail