FIA WTCC: la Chevrolet domina ad Anderstorp!

Le Chevy dominano in Svezia

Sicuramente è stato un weekend ce ricorderanno volentieri questo di Anderstorp in casa Chevrolet.
Le berline blu infatti hanno monopolizzato entrambe le gare, prima con Huff, che su una pista bagnata ha tagliato il traguardo in gara1 davanti a Monteiro (autore della pole ieri) ed al sempre ottimo James Thompson con la "vetusta" Alfa, conquistando una vittoria difficile.
Solo 11esimo il campione del mondo in carica Andy Priaulx.
La gara è stata per l'appunto condizionata dalla pioggia, caduta con le macchine ferme sulla griglia di partenza trasformando la scelta delle gomme in una scommessa: Huff rischia e prende quelle da bagnato. Una scelta che lo premierà fin dal via, dove parte benissimo volando in testa alla seconda curva.
Alle sue spalle le SEAT di Tiago Monteiro e Jordi Gené, anche loro con le gomme da bagnato. Ed a questo punto la situazione è già chiara: i piloti con le slick - tra gli altri Tarquini, Zanardi, Menu e Dahlgren - non hanno scampo e per loro si prepara una gara tutti in salita.
Sembra la scelta delle gomme dà una mano anche ad Alain Menu che taglia il traguardo davanti a Rydell meritandosi la pole position di Gara-2.


Dominio Chevy a Anderstorp

Rydell nel frattempo ha avuto il suo bel da fare con Nicola Larini: la loro è una sfida di quelle vere, con i due piloti che si scambiano spesso le posizioni combattendo anche con Fredrik Ekblom, il più pericoloso tra gli uomini della BMW.
Alla fine l'italiano chiuderà settimo completando una prima fila tutta Chevrolet per Gara-2, mentre Rydell finisce nono, appena fuori dalla zona punti.
17esima posizione per Luca Rangoni, che vince la gara degli Indipendenti.

In gara2 invece, Rickard Rydell decide di correre con pneumatici slick e, partito dal nono posto, ha finito la gara sul gradino più alto del podio.
Raydell è riuscito nel finale a strappare la leadership ai suoi compagni di squadra Nicola Larini e Alain Menu, che stavano conducendo la corsa fin dalla partenza.
Per loro, problemi con le slick usate su una pista completamente asciutta: ma in ogni caso hanno pur sempre conquistato un bel secondo e terzo posto con l'italiano subito dietro a Rydell.
Weekend da dimenticare per il team BMW: Augusto Farfus , nono con un punto, è stato l"unico pilota della Casa tedesca a far punti questo fine settimana.
In compenso questa è la seconda volta in questa stagione che la Chevrolet occupa l'intero podio, dopo Gara-1 a Porto tre settimane fa.
La situazione in campionato vede ancora Jörg Müller in testa, ma con un solo punto davanti a Farfus e due punti davanti a Priaulx.
L'appuntamento è ora per il 26 di Agosto in Germania con la gara di Oschersleben.

Via | FiaWTCC

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: