Da Maranello fanno sapere che apprezzano la decisione di Max Mosley

ferrarientrance

"La Ferrari giudica sensata la decisione del presidente della Fia di fare ricorso alla Corte d'appello della Federazione riguardo alla vicenda della spy-story". Lo ha detto un portavoce della casa di Maranello, che poi ha aggiunto: "La Fia ha correttamente ritenuto che la Ferrari, quale parte lesa della vicenda, deve poter godere di tutti i diritti di una parte in un processo, ciò che non è stato il caso nell'udienza del Consiglio Mondiale".

Via | Valenza.it

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: