GP Ungheria F1, Alonso: "La stagione è ancora lunga"

fernando alonso

Gli appuntamenti in pista si avvicinano a Budapest, dove domenica andrà in scena il Gran Premio d'Ungheria di Formula 1. Gli appassionati sono pronti a gustare una nuova tappa del calendario iridato, in una fase molto felice per la Ferrari e Fernando Alonso.

Il pilota spagnolo del "cavallino rampante", fresco vincitore della sfida di Hockenheim, viene da una scia molto felice, che lo ha visto prevalere a Valencia e giungere secondo a Silverstone. Con simili credenziali, vanno a lui i favori del pronostico per la gara dell'Hungaroring.

L'impressione è che Alonso possa vincere il titolo mondiale, come hanno evidenziato alcuni colleghi intervenuti insieme a lui alla conferenza stampa di ieri, ma l'asturiano è cauto: "Mi trovo certamente in una buona posizione, ma mancano ancora dieci gare e i distacchi tra i team migliori sono molto ristretti. Quindi basta poco perché la situazione cambi. Dobbiamo massimizzare a ogni corsa quello che abbiamo: qualche volta potrebbe significare un podio, altre volte un quinto o un settimo posto. Non possiamo permetterci di commettere errori ed è troppo presto per pensare al campionato, con Red Bull, McLaren, Lotus e Mercedes tutte in lizza".

Via | Ferrari.com
Foto | © TM News

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: