Cosa succede se mettete un ex pilota di F1 su una monoposto moderna?


...più o meno quello che vedete in questo video: ovvero fa veramente una gran fatica, ad adattarsi alle incredibili prestazioni, e doti di tenuta, delle monoposto di oggi.
Basta sentire questo giro di pista raccontato in diretta da Martin Brundle - che con le F1 ha chiuso ormai da un bel po' di anni - per capire che i piloti di oggi sono incredibilmente allenati e in grado di sopportare sforzi incredibili.

Sarà stato anche emozionato, ma lo sforzo tangibile che si sente attraverso la voce di Brundle - specie se confrontata con quelle molto rilassate provenienti dal pozzetto di un Michael Schumacher o addirittura un Lewis Hamilton - offre una buona idea della gran fatica che si fa alla guida di una moderna auto da F1.
Non lo pensavate?

Via | Axis Oversteer

  • shares
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: