F1: la Grecia vuole un Gran Premio

La notizia suona veramente strana, ma sembra che non sia il frutto della fantasia giornalistica. Nonostante la crisi finanziaria che sta riducendo sul lastrico il paese, la Grecia è interessata a un Gran Premio di Formula 1, perché convinta che la gara possa aiutare a cambiare le sorti dell'economia locale.

Il progetto, già discusso nel giugno 2011, è stato firmato da un anonimo architetto di Atene, cui si deve la planimetria di una pista inserita nell’area industriale di Drapetsona, in una delle zone portuali del Pireo.

L’impianto, con 25 curve e un lungo rettilineo, sfrutterebbe alcune strade esistenti, miscelate ai nuovi nastri d’asfalto. Sulle pagine di Auto Week, il ministro dello sport Konstantinos Cavaras, è stato chiaro: “Dobbiamo sostenere tutti i progetti che la Grecia può sviluppare in chiave positiva sul mercato. La possibilità di avere una gara del Circus sarebbe importante. Questo governo ha come priorità principale creare strumenti di sviluppo a lungo termine. In questo momento critico per il nostro paese, ogni sforzo promozionale che attrae l'interesse internazionale è benvenuto e merita il nostro sostegno”. La Germania sarà d’accordo?

Via | Planet-f1.com

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: