Lewis Hamilton: "La Ferrari si sta comportando male"

emil

Fino ad oggi non si era espresso in termini così aperti. Ma, in vista dell’udienza del Consiglio Mondiale per analizzare le nuove prove contro la McLaren sul caso della spy story, il pilota inglese scende in campo per difendere la squadra per cui lavora. Dice Hamilton: “Il comportamento della Ferrari è sbagliato. Conosco il mio team, conosco queste persone da anni. Mi dispiace molto per quello che stanno attraversando, credo che siano stati trattati in maniera ingiusta. Risponderemo in pista a queste accuse: è la migliore cosa e spero di riuscirci”.

Via | Lastampa.it

  • shares
  • Mail
38 commenti Aggiorna
Ordina: