Jenson Button: "Il team meritava questo punto"

button12

L’ottavo posto finale nel Gran Premio di Monza lo ha parzialmente soddisfatto. Per questo il pilota britannico della Honda ha detto: “E’ stato bello conquistare un punto, ma la mia gara è stata difficile a causa del fortissimo sottosterzo nel primo stint. Su questo circuito, abbiamo adottato così poco carico aerodinamico sull’ala anteriore da rendere molto probabile il bloccaggio delle gomme anteriori, in particolare alla Parabolica, e infatti ho spiattellato l’anteriore destra con conseguente perdita di grip in ogni curva a destra”.

“Per questo non sono riuscito a respingere l’attacco di Rosberg e il lungo primo stint di 33 giri ha compromesso ulteriormente la mia situazione. E’ proprio un peccato, perché avremmo sicuramente potuto fare meglio, ma è anche vero che in questo weekend abbiamo dato il massimo e un punto è sicuramente una buona ricompensa per il grande impegno. Il team ha svolto un ottimo lavoro e ora tutti sono rinfrancati, quindi sono felice di avere raccolto un altro punto per loro. Lo meritano tantissimo”.

Via | F1grandprix.it

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: