La corsa al titolo King of The Ring - La polemica" (4)


Dopo lo straordinario record Radical, gli olandesi della Donkervoort si sono fatti sentire, sia con un nuovo tempo di 7'14"89 stabilito domenica 6 novembre 2005 e sia perchè hanno rivendicato il loro primato come quello di riferimento in considerazione proprio della particolare architettura della Radical che è una vera e propria barchetta, ancorchè autorizzata alla circolazione stradale. Inoltre, sostengono gli olandesi, il fatto che la Radical non è un'auto prodotta in serie e non è omologata dal TUV, rispetto alle altre vetture che hanno partecipato e parteciperanno a questo primato, non la fa rientrare di diritto tra le auto stradali più veloci del mondo.

A voi i commenti.

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: