GP Corea F1: Hamilton punta in alto

Lewis Hamilton è fermamente determinato a fare tutto il possibile per guadagnare la vittoria nel Gran Premio di Corea di Formula 1, nonostante in qualifica sua finito alle spalle delle due Red Bull. Come abbiamo visto, Mark Webber e Sebastian Vettel si sono insediati in cima alla lista dei tempi nelle prove di qualificazione sulla pista di Yeongam, ma il gap pagato dell’asso di Stevenage, come quello di Fernando Alonso, non è enorme.

Hamilton ammette il vantaggio dei rivali che lo precedono, ma non si arrende: “La Red Bull ha certamente la macchina migliore, ma noi non siamo troppo lontani. Battere le monoposto di Milton Keynes non sarà facile, ma farò il possibile per riuscire nell’impresa, Io scendo in pista per vincere”.

Anche Alonso si calerà in macchina con lo stesso proposito, quindi si profila una gara bella e combattuta, in grado di fare la gioia dei tifosi presenti in tribuna e di quelli, ben più numerosi, che seguiranno la sfida in televisione.

Via | Planet-f1.com
Foto | © TM News

  • shares
  • Mail