Proservice: tutti pronti per la Ronde del Rubicone

pros

Arriva dicembre e torna il Rally Ronde del Rubicone, che oggi prende le mosse da Cesenatico. Stretta come sempre fra i due grandi appuntamenti del Monza Rally Show e del Motor Show felsineo, la gara romagnola non manca mai di offrire uno spettacolo adeguato e un parco partenti di tutto rispetto. Proservice partecipa in grande stile alla sfida, visto che, per l'occasione, saliranno in auto sia il presidente che il team manager, entrambi stavolta in veste sportiva per dedicarsi al divertimento proprio e del pubblico.

Con la Peugeot 206 WRC torna a gareggiare Gabriele Casadei, che sarà navigato dall’amico Max Boni. Qualche gara l’anno per non perdere l’abitudine e non far arrugginire il piede, fra i mille impegni manageriali. Come sempre succede chi corre così ha poco da perdere e non di rado riesce a gareggiare con la massima serenità e quindi a strappare ottimi risultati.

In classe A7 ci prova anche Pietro Penserini, col team manager gialloblù Maurizio Cappelletti alle note. Per il driver reggiano la seconda stagione agonistica è da chiudere con un acuto, visto che spesso è riuscito a realizzare progressi una gara dopo l’altra.

Presenza gialloblù anche in Super 1600 con il nuovo arrivo Ottaviani, figlio e fratello d’arte, che è iscritto con la Citroen C2 in una classe che quest’anno la Proservice ha dominato in tutti i più importanti campionati. Prova speciale da ripetere quattro volte come da regolamento, e equipaggi Proservice pronti a dare battaglia per rubare angoli di podio in una gara dove la concorrenza non manca mai.

  • shares
  • Mail