Campionato Italiano Prototipi: presentata la stagione 2013

In occasione dell'ultimo appuntamento del Campionato Italiano Prototipi 2012, andato in scena sulla pista di Monza, è stata presentata la nuova stagione di gare per la serie tricolore Aci Csai riservata alle affascinanti sportscar.

La novità principale risiede nel numero di appuntamenti, ora 8 in totale, e nel loro format che vedrà l'introduzione di una doppia gara da 25 minuti + 1 giro in sostituzione della gara unica da 33 minuti + 1 giro. I weekend previsti negli autodromo di Imola, Mugello, Monza, Misano, Vallelunga, Magione, Varano ed Adria, saranno concentrati in sole due giornate.

Il sabato mattina sarà dedicato a due turni di prove libere da 45 minuti, seguito nel pomeriggio da una sessione di qualifica da 35 minuti. Le gare saranno quindi la domenica e sarà prevista la partecipazione di equipaggi da due piloti.

Nell'ottica di ottimizzazione dei costi, ciascun equipaggio potrà disporre per l'effettuazione delle Prove Ufficiali e della Gara di n. 8 (otto) pneumatici slick ad eccezione, in caso di pioggia, dell'uso di gomme scolpite, senza limitazioni di numero.

Il titolo sarà assegnato sommando tutti i punteggi relativi ai piazzamenti ottenuti nella classifica assoluta di gara e le Coppe C.S.A.I. di Classe (CN4 - CN3 - CN2- CN1 - CND - SR2/SWRC), a condizione che vi siano almeno tre verificati per ciascuna classe, la Coppa C.S.A.I. Team e la Coppa C.S.A.I. Under 25 ottenuta sommando tutti i punteggi relativi ai risultati delle gare.

Saranno ammesse le vetture Sport Production CN, con motorizzazione Alfa Romeo o BMW fino a 3.000 (CN4), da 2.500 a 3.000 a 2 valvole per cilindro (CN3), da 2.000 a 2.500 a 4 valvole per cilindro (CN3), da 1.600 a 2.000 a 4 valvole (CN2), da 2.000 a 2.500 a 2 valvole (CN2), da 1.600 a 2.000 a 2 valvole (CN1), fino a 1.600 (CN1), fino a 2.000 diesel e oltre 2.000 diesel (CND) e le vetture SRWC/SR2 1999 - 2010.

Ancora una volta ricchissimo si preannuncia il programma promozionale curato da AciSport, che anche nella prossima stagione garantirà tra l'altro la diretta TV di tutte le gare, anche su Web e l'ampia pianificazione stampa sui massimi quotidiani sportivi nazionali.

Via | Acisportitalia.it

  • shares
  • Mail