Robert Kubica affronta due rally a novembre con la Citroen

Robert Kubica, dopo il rientro soft nei rally delle scorse settimane, inserisce la marcia superiore e decide di presentarsi a due nuove gare nel mese di novembre a bordo della Citroen C4 WRC. Si tratta di una nuova sfida per il pilota polacco, che vuole innanzitutto ritrovare il piacere di guida e le performance.

Kubica, costretto a una sosta forzata dall'automobilismo agonistico, torna al volante e ritrova le prime esperienze agonistiche. Le due vittorie in Italia conquistate a settembre hanno aperto le porte al passo successivo: quello di portare una vettura del "doble chevron" ai nastri di partenza del Rally di Como e del Rally del Var, in programma per la fine della stagione.

Queste le sue parole: "Non vedo l’ora di salire a bordo di un’auto potente e vincente come la C4 WRC. Il rally è una disciplina che amo particolarmente. Dopo una sessione di prove per imparare a conoscere la vettura, partecipare alla gara di Como sarà prima di tutto un’occasione per confermare il mio recupero e perfezionare il mio comportamento in corsa. L’obiettivo sarà diverso al Rally del Var. Sarà la terza volta che parteciperò a questa gara; è un terreno che conosco e su cui mi sento a mio agio, quindi voglio fare più chilometri possibile e migliorare le prestazioni!"

La prima gara è prevista a Erba il 15, 16 e 17 novembre. In programma 126 chilometri di prove cronometrate attorno al Lago di Como. Un ottimo test prima di affrontare il Var, il weekend successivo, in occasione dell’ottava e ultima manche del Campionato di Francia del Rally Asfalto.

Via | Citroen.it

  • shares
  • Mail