WRC Rally di Spagna, Ostberg primo dopo le 6 speciali iniziali

Dopo le prime sei prove speciali, Mads Ostberg è al comando del Rally di Spagna, ultima tappa del campionato mondiale della specialità. Il pilota norvegese conduce la danze con la sua Ford Fiesta, gestendo un vantaggio di quasi mezzo minuto su Sebastian Loeb, che occupa la piazza d'onore al volante della Citroen DS3 WRC.

Nelle due tappe su asfalto che prenderanno il via oggi, l'extraterrestre alsaziano potrebbe però iniziare una furiosa rimonta, capace di consegnargli l'ennesimo successo stagionale.

Sembra fuori dai giochi per la gloria, invece, Jari-Matti Latvala, il cui ritardo dal vertice si avvicina pericolosamente ai cinquanta secondi. Ancora più difficile un eventuale recupero di Mikko Hirvonen, quarto davanti a Ott Tanak, costretto a fare i conti con alcune noie ai freni della sua vettura dell'ovale blu.

Più staccati Breen, Weijs, Nikara, Andersson e Novikov, che chiudono la top ten.

Rally di Spagna, classifica dopo PS6

01. Ostberg/Andersson (Ford Fiesta WRC) in 1.41’32”4
02. Loeb/Elena (Citroen DS3 WRC) a 27”2
03. Latvala/Anttila (Ford Fiesta WRC) a 47”0
04. Hirvonen/Lehtinen (Citroen DS3 WRC) a 1’02”6
05. Tanak/Sikk (Ford Fiesta WRC) a 1’10”8
06. Breen/Nagle (Peugeot 207 S2000) a 6’00”9
07. Weijs/Degandt (Citroen DS3 WRC) a 6’08”5
08. Nikara/Kalliolepo (Mini John Cooper Works WRC) a 9’00”0
09. Andersson/Axelsson (Proton Satria S2000) a 9’42”4
10. Novikov/Minor (Ford Fiesta WRC) a 10’59”5

Foto | Rallyracc.com

  • shares
  • Mail