Nico Hulkenberg guarda in alto per il 2014

Nico Hulkenberg, dopo aver firmato l’accordo con la Sauber per il prossimo anno, lascia aperte diverse opzioni sul piano del destino professionale nel 2014. Così rafforza le voci di quanti ipotizzano un suo passaggio alla Ferrari in quella stagione.

Alcuni hanno infatti interpretato il suo arrivo dalla Force India al team elvetico come una tappa in vista dello sbarco a Maranello, il cui universo inizierà a scoprire con i motori destinati ad alimentare la sua prossima monoposto, figli della tradizione del “cavallino rampante”.

Il pilota tedesco era stato collegato alla squadra emiliana prima che questa decidesse di prolungare il sodalizio con Felipe Massa per il 2013. Anche Hulkenberg, come il brasiliano, ha firmato per una sola stagione, quindi il rimpiazzo è teoricamente possibile, ma i tempi sono davvero troppo lontani per fare oggi delle ipotesi credibili.

Una cosa è certa: Nico punta in alto. In un’intervista ad Auto Bild Motorsport è stato esplicito in tal senso: “Non posso dirvi dove andrò nel 2014, perché la F1 è un mondo in rapido movimento. In futuro voglio guidare per podi e vittorie, con l’obiettivo di incassare il titolo. Il team dovrà quindi essere di prima linea”.

Via | F1sa.com
Foto | © TM News

  • shares
  • Mail