La Dome torna nei prototipi nel 2014


La Dome piccolo e dinamico costruttore giapponese sempre autore di prototipi avveniristici e dall’aerodinamica molto curata, vuole rientrare nella categoria dei prototipi in chiave 2014.

L’introduzione di un nuovo regolamento permetterà alla factory di impegnarsi in un progetto completamente nuovo, il quale prevede sia la realizzazione di una vettura Lmp1, sia di una Lmp2.

Per fare questo la Dome inizierà col rafforzare le sue strutture ed il suo staff tecnico, con l’arrivo di nuovi ingegneri sempre però sotto la guida di Hiroshi Fushida: già al lavoro e con le bozze dei nuovi progetti.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO