Lo scatto in corsa: gli esordi...

Amarcord dei piu veri

...quando l'importante era correre. Ed il dove, il come, ed il perchè in fondo importavano poco. C'era il richiamo della sfida, della velocità, del rischio: bastavano questi tre fattori per distinguere il (raro) guidatore dal pilota.

Esattamente come nello Scatto in corsa qui sopra - che ci ricorda come andavano le cose una volta quando possibilità, mezzi e piste erano ben diverse da oggi - che riprende l'autodromo di Vallelunga. Irriconoscibile rispetto ad oggi: basti pensare allora si correva in senso contrario a quello di oggi e che la pista era stata ricavata da un ippodromo. Altro che Mr Tilke!

Ringraziamo il nostro lettore Formulino per la foto, e qui vi diamo la versione in alta risoluzione.

Inviateci i vostri “scatti in corsa“, foto belle, divertenti o bizzarre, che avete scattato voi o un amico oppure che avete semplicemente trovato su internet, che riguardino ovviamente il mondo delle corse a 4 ruote (anche del passato!), all’indirizzo suggerimenti@motorsportblog.it.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: