F1, Bottas focalizzato sull'apprendimento nel 2013

Dopo aver partecipato a quindici sessioni di prove libere del venerdì, Valtteri Bottas ha guadagnato il sedile da titolare alla Williams. Il pilota finlandese vuole giocarsi al meglio l’opportunità, sapendo di godere dell’ammirazione del team. Frank Williams lo ha descritto come "uno dei più talentuosi giovani da corsa incontrati nella sua carriera”. Da lui si aspetta grandi cose in futuro.

Bottas, che ha sostituito Bruno Senna nella squadra di Grove, ammette che le sue ambizioni a lungo termine corrispondono a quelle del team principal, ma al momento non vuole mettersi troppa pressione addosso, perché il 2013 sarà un anno al servizio dell’apprendimento.

Per questo focalizzerà gli sforzi nella costruzione della necessaria esperienza per puntare in alto: “Aspiro al successo in futuro e farò il possibile per lottare al vertice nel prosieguo della mia carriera. Spero, un giorno, di diventare campione del mondo, ma nel 2013 dovrò cercare di apprendere le cose nel modo più veloce possibile, regalando buone soddisfazioni alla squadra”.

Via | Espnf1.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: