F1, Force India punta ai motori Ferrari

Secondo “La Stampa” sono in corso delle trattative tra Force India e Ferrari, per riportare i motori di Maranello sui bolidi del team di Silverstone, al posto delle unità Mercedes che spingono attualmente le creature di Vijay Mallya.

La Force India, che ha iniziato la sua carriera in Formula 1 con propulsori del “cavallino rampante”, potrebbe quindi sigillare una nuova intesa con la mitica casa italiana. I colloqui sono in corso. Presto si potrebbero avere notizie più precise.

Al centro del dialogo fra le due parti ci sarebbe Jules Bianchi, membro della Ferrari Driver Academy e già pilota di riserva della squadra d’oltremanica nel 2012, che potrebbe ora guadagnare un sedile al fianco di Paul Di Resta.

Via | F1sa.com

  • shares
  • Mail