Red Bull, Marko non ha troppa fiducia in Webber nel 2013

In casa Red Bull c’è una certa pressione su Mark Webber, da cui si desiderano migliori prestazioni nella stagione all’orizzonte. Chi insiste di più sul tema è Helmut Marko, i cui rapporti con il pilota australiano non sono proprio idilliaci.

Il consulente delle "lattine volanti", uomo di collegamento fra Dietrich Mateschitz e Christian Horner, non fa molta simpatia a Webber, che ha messo apertamente sul banco degli imputati la sua maggiore vicinanza a Sebastian Vettel.

Helmut, in un’intervista a Sport Bild, risponde per le rime: “Mark sa cosa ci aspettiamo da lui nel 2013. Per quattro anni ha guidato insieme a Sebastian nel nostro team, ma il tedesco è diventato tre volte campione del mondo. La statistica parla da sé. Non vi è alcun motivo di pensare che i rapporti di forza cambieranno”.

Se Webber si dimostrerà poco incisivo nel campionato alle porte, questa potrebbe essere dunque la sua ultima stagione nel team di Milton Keynes, cui è legato da un contratto che scade a fine stagione. Come andrà a finire? Impossibile dirlo ora.

Via | Motorsport.com

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: