F1, Schumacher: "La carenza di budget uno dei limiti Mercedes"

Michael Schumacher insiste sul fatto che la mancanza di fondi è stato un fattore importante nel fallimento delle ambizioni Mercedes in Formula 1. Secondo il sette volte campione del mondo il team della “stella” non ha destinato risorse sufficienti alla sfida del Circus.

L’asso di Kerpen ha espresso il concetto sulle pagine del magazine tedesco Auto Motor und Sport: “Nel corso degli anni la Red Bull ha realizzato una propria infrastruttura ed ha avuto un budget che le ha permesso di affrontare la situazione nel migliore di modi. Più o meno quello che accadeva alla Ferrari quando mi trovavo a Maranello”.

In questi ultimi anni la Mercedes non ha mai fatto meglio del quarto posto, ma questo non sembra spingere il management ad alzare il tetto delle risorse. Nel 2013 ci sarà Lewis Hamilton a difenderne i colori, insieme a Nico Rosberg. L’asso di Stevenage, giunto in sostituzione di Schumacher, punta a dare un contributo importante alla crescita della squadra, ma Ross Brawn spinge alla prudenza: “So che Lewis vuole vincere sempre, ma deve anche comprendere che siamo in una fase di sviluppo”.

Via | Planet-f1.com
Foto | © TM News

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: