Jänner Rally, Ateneo e Bouffier a un soffio da Kopecký

Sfiora l'impresa la scuderia Ateneo nella trentesima edizione dello Jänner Rally, in Austria. Dopo una battaglia sul filo dei decimi di secondo, il team siciliano è andato a un soffio dalla vittoria nel primo round del Campionato Europeo Rally, grazie alla bravura dell'asso francese Bryan Bouffier.

Il giovane pilota, vincitore del Rally di Monte Carlo 2011, è stato sempre assoluto protagonista dell'evento austriaco: al volante della Peugeot 207 Super 2000 preparata dalla Delta Rally e gommata Michelin, dopo oltre 248 chilometri di prove speciali, ha concluso al secondo posto ad appena mezzo secondo dal vincitore, distacco davvero minimo e raro nei rally internazionali.

Dopo l'emozionante rimonta nella prima tappa, la sfida di ieri, caratterizzata da fango e pioggia, è stata interpretata con autorità dall'alfiere Ateneo, per la prima volta affiancato dal navigatore Olivier Fournier, che ha vinto in mattinata la PS12, seconda speciale di giornata, portando a quattro il bottino personale di PS vinte e tornando prepotentemente all'attacco della leadership della Skoda Fabia S2000 ufficiale del ceko Jan Kopecký.

Poco dopo, alla PS15, Bouffier è riuscito a prendere la testa del rally attaccando con regolarità nonostante le avverse condizioni meteo e sfruttando al meglio i mezzi a disposizione. Nelle ultime due prove speciali, disputate sul tracciato più lungo del rally (25 chilometri) totalmente inondato dalla pioggia, la battaglia ha vissuto l'apice e l'epilogo è stato quanto mai appassionante. Il francese dell'Ateneo ha cercato in tutti i modi di respingere la rimonta dello squadrone ufficiale ceko, mantenendo la competizione in bilico fino all'ultimo metro e conquistando una fantastica piazza d'onore a cinque decimi dal rivale.

Classifica finale dei primi 5

1) Kopecký-Dresler (Skoda Fabia S2000) in 2h35'45”3
2) Bouffier-Fournier (Peugeot 207 S2000) a 0”5
3) Baumschlager-Wicha (Skoda Fabia S2000) a 1'18”1
4) Pech-Uhel (Mini John Cooper S2000) a 2'47”0
5) Harrach-Welsersheimb (Mitsubishi Lancer Evo IX R4) a 3'31”8

Via | Scuderia Ateneo

  • shares
  • Mail