F1, Bottas crede che in futuro potrà fare bene con la Williams

Valtteri Bottas è fiducioso che col tempo riuscirà a mettersi in luce con la Williams in Formula 1. Il pilota finlandese, chiamato a sostituire Bruno Senna nel team di Grove, ha già impressionato nelle prove del venerdì dello scorso anno, spingendo alcuni a giudicarlo come un talento del futuro.

Bottas, però, invita alla prudenza e insiste nel dire che prima ci vorrà una fase di rodaggio, per imparare meglio i segreti del suo mestiere: “C’è una strada a tappe per raggiungere il successo, che resta il mio obiettivo. Del resto sono nel Circus perché ho voglia di competere con i migliori del mondo”.

Io –conclude il pilota nordico- voglio fare bene e diventare un giorno campione, ma quest’anno dovrò concentrarmi sull’apprendimento, per ottenere ritmo e velocità il più rapidamente possibile, riducendo al minimo gli errori. Sarà importante portare a casa dei punti, poi, con l’esperienza, potrò fare delle cose buone”.

Via | Planet-f1.com

  • shares
  • Mail