F1, Parr vede la Williams come uno dei possibili contendenti al titolo 2013

Se in Italia fioccano le promesse elettorali, in vista delle imminenti elezioni politiche, in Formula 1 c’è chi lancia nell’ardito gioco dei pronostici sul prossimo campionato del mondo della specialità.

Adam Parr, ex CEO della Williams, crede che il team di Grove sarà in grado di lottare per i titoli conduttori e piloti nella stagione agonistica 2013, grazie anche alla struttura da lui messa in piedi. Il proposito sembra ottimistico, ma ognuno è libero di vedere le cose come ritiene più opportuno.

Il vecchio amministratore della squadra britannica è convinto di aver messo in piedi un ottimo staff tecnico, che potrebbe stupire nel campionato all’orizzonte: “Sono fiero della maggiore solidità finanziaria, strutturale e progettuale che ho prodotto alla Williams. Pastor Maldonado e Valtteri Bottas potrebbero ritrovarsi una monoposto molto competitiva, in grado di puntare alla doppia gloria iridata”. Io sono scettico, voi che ne pensate?

Via | Thef1times.com
Foto | © TM News

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: