Dakar Rally 2013, parte bene la Mini del Monster Energy X-raid Team

Il Dakar Rally 2013 è partito in modo felice per le Mini del Monster Energy X-Raid Team, con Stephane Peterhansel e Jean-Paul Cottret in testa alla classifica generale dopo le prime tre tappe della difficile maratona sudamericana.

La strada per la vittoria, tuttavia, non sarà facile, anche se i favori del pronostico vanno al pilota francese. E’ chiaro, infatti, che gli avversari faranno il possibile per privarlo della soddisfazione, magari sperando nelle incognite di una gara capace di riscrivere le storie in corso d’opera, pure quando il loro finale sembra certo.

Monster Energy X-raid Team
Monster Energy X-raid Team
Monster Energy X-raid Team
Monster Energy X-raid Team

Dopo 932 chilometri di confronto, il capofila gestisce le danze con oltre sei minuti di vantaggio sui diretti inseguitori. Un margine frutto di una gestione intelligente della gara, non di una somma di acuti. Difenderlo non sarà facile, ma gli altri sono messi ancora peggio, quindi resta un punto a favore.

Nasser Al-Atiyah e Carlos Sainz, che hanno asssaporato la gloria in questa sfida, dovranno rimanere pienamente concentrati per coltivare qualche speranza, in una competizione che lascia comunque aperte varie possibilità. Ancora siamo solo all’inizio e tante cose possono succedere, ma la Mini dei leaders è messa bene.

Monster Energy X-raid Team
Monster Energy X-raid Team
Monster Energy X-raid Team
Monster Energy X-raid Team
Monster Energy X-raid Team
Monster Energy X-raid Team
Monster Energy X-raid Team
Monster Energy X-raid Team
Monster Energy X-raid Team
Monster Energy X-raid Team
Monster Energy X-raid Team
Monster Energy X-raid Team
Monster Energy X-raid Team
Monster Energy X-raid Team
Monster Energy X-raid Team
Monster Energy X-raid Team
Monster Energy X-raid Team
Monster Energy X-raid Team

Via | Monsterenergy.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: