Dakar Rally 2013, doppietta Mini nella quinta tappa

La quinta tappa del Dakar Rally 2013, andata in scena in un tratto cronometrato di 172 chilometri fra Arequipa e Arica, si è chiusa nel segno della Mini, che ha centrato una magnifica doppietta. Il gradino più alto del podio è andato allo spagnolo Nani Roma, seguito dal francese Stephane Peterhansel, finito in piazza d'onore con 1'23" di ritardo dal leader. Terzo posto per l'americano Robby Gordon, staccato di 1'41" con la sua Hummer.

Dietro di lui il sudafricano Giniel De Villiers (Toyota), lo spagnolo Carlos Sainz (Buggy) e il russo Leonid Novistkiy (Mini). Settimo crono di tappa per il principe qatariota Nasser Al-Attiyah, protagonista delle prime fasi della sfida di ieri, poi costretto a perdere terreno per il ruolo di "spazzino" svolto in favore degli altri. Questo si è tradotto in un gap di oltre 6 minuti dal capofila e di quasi cinque da Peterhansel, che governa la classifica generale con 9'54" di margine nei suoi confronti.

Diventa più imponente il vantaggio del pilota transalpino della Mini nei confronti di De Villers, il cui ritardo sulla linea di testa supera la mezz'ora. Ben più pesante lo scarto pagato da Gordon e Sainz che, nonostante la buona prestazione del mercoledì, navigano fuori dalla top ten, pesantemente attardati dal leader. Per loro le speranze di gloria sono ormai sfumate.

Classifica generale auto dopo la quinta tappa

01. Peterhansel/Cottret (Mini) 10h 55'32"
02. Al-Attiyah/Cruz (Buggy) +9'54"
03. De Villiers/Von Zitzewitz (Toyota) +33'50"
04. Novistkiy/Zhiltsov (Mini) +37'35"
05. Roma/Perin (Mini) +37'43"
06. Chicherit/Garcin (SMG) +56'34"
07. Chabot/Pillot (SMG) +1h 10'35"
08. Errandonea/Debron (SMG) +1h 18'17"
09. Gadasin/Kuzmich (G-Force Proto) +1h 31'46"
10. Thomasse/Larroque (Buggy MD Rallye) +1h 32'46"

Via | Eurosport.com
Foto | Getty Imanges

  • shares
  • Mail