Dakar Rally 2013, Peterhansel vince la settima tappa

Stephane Peterhansel ha guadagnato il successo nella settima tappa del Dakar Rally 2013. Il pilota francese, al volante della Mini, si è imposto nella prova speciale di ieri, andata in scena su 218 chilometri di percorso cronometrato fra Calama e Salta, con passaggio sui 3300 metri della Cordigliera andina.

Il risultato gli permette di incrementare il margine in classifica generale sul diretto inseguitore Nasser Al-Attiyah, sesto nella sfida del venerdì, con un ritardo di 1'56" dal vincitore. Si tratta di uno scarto contenuto, che conferma l'intensità della lotta tra il favorito e il principe qatariota, comunque efficace, anche se meno costante del rivale, al volante del suo Buggy.

Piazza d'onore al traguardo di Salta per Guerlain Chicherit (Smg), staccato di soli 39" dal leader. Più consistente il gap di Robby Gordon, giunto a 1'08" dalla linea di testa con il mastodontico Hummer. Quarto posto di tappa per l'argentino Orlando Terranova (BMW), seguito dal sudafricano Giniel De Villiers (Toyota), terzo in classifica generale, a 44'03" da Peterhansel.

Dakar Rally 2013, classifica generale dopo la settima tappa

01. Peterhansel/Cottret (Mini) 16.23'43"
02. Al-Attiyah/Cruz (Buggy) +3'14"
03. De Villiers/Von Zitzewitz (Toyota) +44'03"
04. Novistkiy/Zhiltsov (Mini) +48'54"
05. Chicherit/Garcin (SMG) +1.17'05"
06. Chabot/Pillot (SMG) +1.34'51"
07. Roma/Perin (Mini) +1.38'27"
08. Errandonea/Debron (SMG) +2'02"18
09. Terranova/Fiuza (BMW) +2.06'38"
10. Sousa/Ramalho (Great Wall) +2.07'29"

Via | Eurosport.com
Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail