Dakar Rally 2013: Terranova vince la decima tappa, Peterhansel resta al comando

Orlando Terranova ha vinto la decima tappa del Dakar Rally 2013, facendo meglio degli avversari nella prova speciale di ieri, andata in scena da Cordoba a La Rioja. Il pilota argentino si è imposto per la prima volta in questa edizione della sfida sudamericana, riportando alla gloria la Bmw, che dal 2010 mancava il gradino più alto del podio.

Piazza d'onore, nella prova del martedì, per la Mini di Nani Roma, seguito dal compagno di squadra Stephane Peterhansel, al volante di una vettura gemella. I due interpreti del Team X-Raid hanno tagliato la linea del traguardo con tempi quasi identici, a poco più di due minuti dal crono di riferimento.

Quarto posto per la Toyota del sudafricano Giniel De Villiers, con un ritardo di oltre cinque minuti dalla linea di testa. Dietro di lui ha chiuso lo statunitense Robby Gordon, quinto con il mastodontico Hummer. Poi Álvarez, Gadasin, Vasiljev, Kahle e Novitskiy, ultimo della top ten.

In classifica generale Peterhansel rafforza la leadership, con 52'38 di vantaggio su De Villiers. Il francese della Mini, grande favorito della vigilia, deve limitarsi a controllare la situazione, evitando di commettere errori, per guadagnare un nuovo sigillo alla Dakar. Scorrendo la gratuatoria, al terzo posto si trova il russo Novitskiy, seguito da Roma e Terranova.

Dakar Rally 2013, classifica dopo la decima tappa

01. Peterhansel/Cottret - Mini - 28h 12'00"
02. De Villiers/Von Zitzewitz - Toyota - +52'38"
03. Novistkiy/Zhiltsov - Mini - +1h 08'40"
04. Roma/Perin - Mini - +1h 34'04"
05. Terranova/Fiuza - BMW - +1h 58'49"
06. Sousa/Ramalho - Great Wall - +2h 35'00"
07. Chicherit/Garcin - SMG - +2h 51'23
08. Errandonea/Debron - SMG - +3h 02'38"
09. Chabot/Pillot - SMG - +3h 02'52"
10. Thomasse/Larroque - MD - +3h 26'51"

Via | Eurosport.com
Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail