Dakar Rally 2013: Gordon vince l'undicesima tappa, Peterhansel resta al comando

L'undicesima tappa del Dakar Rally 2013 è stata fortemente segnata dalle avversità meteorologiche, che hanno portato all'interruzione della sfida fra le auto poco dopo l'ottantesimo chilometro, per l'ingrossamento dei fiumi che ha impedito il regolare svolgimento della prova speciale.

Anche se gli organizzatori hanno accorciato i 218 chilometri di percorso agonistico tra La Rioja e Fiambala, non è mancata una classifica omologata. In testa si è collocato lo statunitense Robby Gordon, primo del confronto del mercoledì con il suo mastodontico Hummer.

Dietro di lui, in piazza d'onore, ha chiuso il francese Ronan Chabot (SMG), con un ritardo di 38" nei suoi confronti. Gradino più basso del podio per l'argentino Lucio Alvarez (Toyota), staccato di 1'47" dal crono di riferimento. Poi Errandonea (SMG) e Giniel de Viellier (Toyota).

Sesto posto di tappa per Stephane Peterhansel, che conserva la leadership in classifica assoluta con la sua Mini. Il margine del pilota francese sugli inseguitori conferma i pronostici della vigilia, che lo vedevano come favorito nella corsa alla gloria.

Via | Eurosport.com
Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail