WRC, Rally di Montecarlo vinto dal solito Loeb

Sebastien Loeb ha fatto valere la sua legge nel Rally di Montecarlo, imponendosi nella sfida del Principato, tappa d’apertura del campionato WRC 2013. L’extraterrestre alsaziano, degnamente assistito dalla sua Citroen DS3, ha dettato il ritmo per tutta la gara, lasciando solo le briciole agli avversari, costretti a rinunciare ai loro sogni di gloria.

Il passo del nove volte campione del mondo è testimoniato dal ritardo di 1”40” pagato al traguardo da Sebastien Ogier, primo dei comuni mortali al volante di una Volkswagen Polo R al suo esordio agonistico mondiale. I rivali possono dirsi fortunati per l’impegno a tempo parziale di Loeb nella stagione 2013, perché un coinvolgimento più ampio avrebbe fatto svanire, probabilmente, i loro sogni di gloria.

Terzo posto finale per Dani Sordo, davanti all’altro bolide del “double chevron” di Mikko Hirvonen, entrambi agevolati dal ritiro per errore del pilota russo Evgeny Novikov, finito fuori strada con la sua Ford Fiesta RS. Stessa sorte è toccata a Jari-Matti Latvala e Juho Hänninen, protagonisti di un passo a vuoto nella sfida monegesca, chiusa al quinto posto da Bryan Bouffier e al sesto da Mads Østberg.

Giusto evidenziare che la gara è stata chiusa con due speciali d’anticipo: i confronti finali con il cronometro sono stati cancellati a causa dell’intenso traffico, maturato in modo imprevedibile nelle strade di trasferimento.

Classifica finale Rally di Montecarlo 2013

01. Sébastien Loeb (Citroen DS3 WRC) in 5h18'57"2
02. Sébastien Ogier (Volkswagen Polo R WRC) a 1'39"9
03. Dani Sordo (Citroen DS3 WRC) a 3'49"0
04. Mikko Hirvonen (Citroen DS3 WRC) a 5'26"3
05. Bryan Bouffier (Citroen DS3 WRC) a 8'13"1
06. Mads Østberg (Ford Fiesta RS WRC)a 12'03"7
07. Martin Prokop (Ford Fiesta RS WRC) a 23'27"3
08. Sepp Wiegand (Skoda Fabia S2000) a 29'34"5
09. Olivier Burri (Peugeot 207 S2000) a 35'38"2
10. Michal Kosciuszko (Mini John Cooper Works WRC) a 36'28"8

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: