Kovalainen: "Con Hamilton sfida ad armi pari"

kovalainen

Per Heikki Kovalainen si apre una stagione interessante, che potrebbe regalargli tante soddisfazioni. Il pilota finlandese sarà infatti al volante di un monoposto dal grande potenziale: l'unica, secondo gli addetti ai lavori, in grado di impensierire la Ferrari. Questo, se da un lato gli regala una certa tranquillità, dall'altro gli impone di ben figurare.

Un dovere professionale e di coscienza che anima la sua ambizione. A detta di alcuni, però, l'ex driver Renault corre il rischio di partire in condizioni di svantaggio rispetto al compagno di squadra Lewis Hamilton. L'inglese gode infatti delle simpatie del team e questo potrebbe garantirgli eventuali trattamenti di favore.

Ma l'ipotesi non pare plausibile a Kovalainen, che la scarta senza mezzi termini: "Non avrei firmato per la McLaren se non fossi stato convinto di avere le stesse possibilità di Lewis di lottare per la vittoria. Poi spetterà a me creare un rapporto di fiducia con l'equipe, dimostrando di essere veloce come lui". C'è da scommettere che il nuovo alfiere del team di Woking sarà molto in palla durante l'anno. Lo stesso Hamilton ne è convinto: "Heikki sarà uno dei piloti più veloci di questo 2008".

Via | Sportal.it

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: