Ferrari, Felipe Massa sarà il primo a guidare la nuova F1

E' arrivato alle spalle del compagno di squadra Fernando Alonso in queste stagioni di convivenza a Maranello, ma Felipe Massa avrà il privilegio di portare al debutto la nuova Ferrari, destinata ad affrontare il prossimo Campionato del Mondo di Formula 1.

Il pilota brasiliano del "cavallino rampante" inizierà il lavoro di sviluppo della prossima vettura il 5 febbraio sul circuito di Jerez de la Frontera, sede della prima delle tre sessioni di prove (di quattro giorni ciascuna) che precederanno il via delle danze. Massa rimarrà in pista fino al 7 per poi lasciare il sedile a Pedro De la Rosa, che farà così il suo debutto su una "rossa".

Nel frattempo e durante tutta la prima parte di febbraio, Alonso intensificherà la fase di preparazione fisica in vista di una prima parte della stagione che, come sempre, sarà molto dispendiosa, vuoi per la lontananza fra le varie sedi dei Gran Premi vuoi per la diversità delle condizioni climatiche che si incontreranno da Melbourne a Sakhir, passando per Sepang e Shanghai. Fernando guiderà per la prima volta la sua quarta Ferrari di Formula 1 il 19 febbraio sul Circuit de Catalunya al Montmelò.

L'asso iberico rimarrà in pista tre giorni per poi lasciare il posto al compagno di squadra. L’ultima sessione di prove, in programma ancora al Montmelò dal 28 febbraio al 3 marzo, vedrà Felipe e Fernando alternarsi in pista: giovedì e sabato il brasiliano, venerdì e domenica lo spagnolo. Pertanto, la suddivisione dei giorni di test fra i ferraristi sarà la seguente: sei giorni Massa, cinque Alonso e uno De la Rosa.

Via | Ferrari.com
Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: