La Super Aguri rilevata da un misterioso investitore

team_super_aguri

Secondo il magazine tedesco "Auto, Motor und Sport", la Super Aguri è stata comprata da un non meglio specificato investitore britannico, che avrebbe rilevato il 100% delle quote detenute da Auguri Suzuki.

Il ricco uomo d'affari protagonista dell'operazione ha garantito che quest'ultimo continuerà a gestire le sorti della scuderia, nelle vesti di Team Manager. Anche il nome della squadra non cambierà. Inalterata pure la partnership tecnica con la Honda.

Le monoposto, condotte da Anthony Davidson e Takuma Sato, potranno beneficiare di alcuni step di sviluppo, grazie all'apporto di un grosso sponsor del Medio Oriente.

Anche di questo, tuttavia, non si conoscono le generalità. Ma la nuova RA108 arriverà sempre a metà stagione. Quello che conta è che la Super Aguri esca finalmente fuori dalla triste spirale di problemi finanziari che l'aveva colpita.

Via | Racingworld.it

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: