Pedro De La Rosa inizia ufficialmente l'avventura in Ferrari

Pedro De La Rosa ha iniziato ufficialmente la sua avventura alla Ferrari, dove resterà a disposizione del team per le attività tecniche, sportive e commerciali. Il pilota spagnolo, nato a Cardedeu il 24 febbraio 1971, ha disputato 106 gare di Formula 1 con cinque squadre diverse (Arrows, Jaguar, McLaren, Sauber e HRT), ottenendo come miglior risultato il secondo posto nel Gran Premio d’Ungheria del 2006; i punti iridati conquistati sono stati in totale 35.

La decisione della scuderia di reclutarlo si connette principalmente alla necessità di rafforzare un’area, quella del lavoro al simulatore, che con l'attuale limitazione dei test diventa sempre più importante. De La Rosa è contento del nuovo ruolo. La sua soddisfazione è stata espressa chiaramente in occasione di un evento pubblico a Madrid, che ha segnato il suo debutto in rosso: "Per me è motivo d’orgoglio questa nuova avventura. Sono felicissimo, soprattutto perché la Ferrari è ben più che una squadra di Formula 1".

"Oggi -aggiunge il driver iberico- è cominciata una nuova tappa nella mia vita: per un pilota è importante stare nelle squadre più importante, soprattutto perché c’è l’opportunità di imparare dai tecnici e dai professionisti migliori di questo sport. Sono orgoglioso che la Ferrari abbia avuto fiducia in me e anche perché potrò aiutare un campione spagnolo come Fernando Alonso". I tifosi del "cavallino rampante" si augurano un impegno fruttuoso.

Via | Ferrari.com
Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: